RADIO WAI

RADIO WAI, la prima web radio ospedaliera in Italia.

L’adolescenza, come sappiamo, è il tempo della ri-nascita. Autonomia, indipendenza, sogni, idee, progetti per il futuro, amicizie uniche e speciali.

Una diagnosi di cancro tra i quattordici e i diciannove anni segna una brusca e violenta battuta d’arresto che rischia di bloccare questo processo trasformativo e di ricerca della propria identità.

L’immagine di sé, già così vulnerabile in questo periodo della vita, diviene nemica: capelli cadono, il peso aumenta vertiginosamente a causa del cortisone, le energie e le difese immunitarie scemano lentamente.

Niente più sport, niente più feste con gli amici, niente più scuole, niente più panini, pizze, cioccolato e coca cola.

La sfida si fa davvero dura…ed è qui che i duri cominciano a giocare.

Il fischio di inizio parte da un incontro tra un medico, il Dottor Spinelli, una psicopedagogista, Marta Scrignaro, e due genitori davvero speciali, Emilia Sada e Bill Niada, fondatori di Magica Cleme Onlus. Ciò che li unisce è la consapevolezza che guarire non significa solo sopravvivere, ma esserci nella propria vita con tutto se stessi, rischiare le proprie energie per qualcosa di vero, di bello, sviluppare i propri talenti e coltivare le proprie passioni.

Nasce RADIO WAI. Nasce da un desiderio: proporre un luogo di incontro e di amicizia per tutti gli adolescenti che qui trascorrono lunghi mesi tra visite mediche e chemioterapie. Lancia una sfida: lasciare un segno positivo di sé per sé e per il mondo.

Nasce in un luogo speciale: la stanza teen di Fondazione Magica Cleme Onlus nel Day Hospital di Onco-ematologia Pediatrica del Centro Maria Letizia Verga di Monza. Gli autori e i protagonisti di questo progetto sono e saranno sempre i ragazzi che varcano le soglie del nostro Centro Maria Letizia Verga.

Loro è l’ideazione del nome (We Are Incredible) e del logo (un albero simbolo della vita). Loro la scelta delle playlist e dei contenuti da proporre. Loro il motto scelto per il progetto: “Se si sogna da soli è solo un sogno. Se si sogna insieme è la realtà che comincia.

Il nostro compito consiste nell’esserci e sostenerli perché radio WAI continui ad essere realtà. Così il loro percorso di malattia non diverrà una esclusiva lotta per la sopravvivenza, ma potrà essere un percorso di crescita e trasformazione di sé.

 

RADIO WAI

Se si sogna da soli, è solo un sogno.

Se si sogna insieme, è la realtà che comincia.

Sito web: www.magicacleme.org/radiowai

Web Radio: http://nr3.newradio.it:8302/WAI

 

  • Condividi